Tariffa per la gestione dei rifiuti urbani

Calendario rifiuti

RIFIUTI SOLIDI URBANI - giorno di raccolta: giovedì

Categoria 1: Abitazioni e seconde case

  • Tariffa base: 11,70 Euro + Iva per persona (fino ad un massimo di 4 persone) 
  • Svuotamenti minimi: 180 litri per persona, 0,075 Euro al litro 

La categoria seconda casa viene calcolata con 4 persone, i svuotamenti minimi sono ridotti alla metà (360 litri)

Categoria 2 – 36: altre utenze

  • Tariffa base: 7,00 Euro + Iva per punto 
  • Svuotamenti minimi: sono dovuti svuotamenti minimi, 0,075 Euro + Iva al litro 

La quantità dei punti e svuotamenti minimi per categoria trovate nel regolamento vigente. 

ATTENZIONE: Il contenitore dei rifiuti urbani non può traboccare, altrimenti lo svuotamento viene calcolato doppio. 

Riduzioni 

Famiglie con persone non autosufficienti con maggiore produzione di rifiuti (p.es. pannolini) hanno diritto di ottenere delle riduzioni, previa presentazione di una domanda scritta e un attestato del medico di base. Per famiglie con bambini sotto i 2 anni la riduzione viene concessa d’ufficio senza richiesta di domanda scritta a partire dalla data del registro anagrafico del bambino. La riduzione di 400 litri viene applicata sugli svuotamenti aggiuntivi.

CENTRO DI RICICLAGGIO - Raccolta differenziata 

Nel centro di Montagna è possibile portare quasi tutti i rifiuti gratuitamente. Per ulteriori informazioni vedi il foglio d’informazione del centro di riciclaggio. 

E’ severamente proibito depositare i rifiuti al di fuori dell’orario d’apertura ed a consegnare rifiuti solidi al centro di riciclaggio!

Regolamento per il centro riciclaggio (Art. 3 Rifiuti depositabili – centro di riciclaggio)

Rifiuti ingombranti 

Tariffa per grandi quantità di rifiuti ingombranti: 35,00 Euro + Iva al rimorchio In caso di consegna di grandi quantità di rifiuti ingombranti è obbligatorio fissare un appuntamento per la consegna con il responsabile del centro di riciclaggio, Sig. Johannes Terleth (tel: 335/6602315)

Rifiuti organici - Abitazione

È vietato smaltire rifiuti organici nel contenitore dei rifiuti urbani. I rifiuti organici possono essere smaltiti gratuitamente negli appositi contenitori nel centro di riciclaggio. Chi effettua il compostaggio in proprio deve compilare l’appostio modulo e consegnarlo presso l’ufficio tributi del comune al fine della comunicazione dei rifiuti. Il servizio nel centro di riciclaggio può comunque essere utilizzato gratuitamente.


Delibere e regolamenti:

Regolamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani e speciali similari agli urbani

Regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani con efficacia dal 01.01.2016

Approvazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani con effetto dal 2023

Competente

Modulistica

ITA